L'ingrediente principale dell'aceto di mele, o di qualsiasi aceto, è l'acido acetico. Tuttavia, gli aceti hanno anche altri acidi, vitamine, sali minerali e aminoacidi.

L'aceto di mele può essere utile per i diabetici perché può aiutare a ridurre la glicemia. Ecco alcuni modi in cui l'aceto di mele può essere utile per le persone con diabete di tipo 2. esso può ridurre gli zuccheri nel sangue a digiuno e migliora la sensibilità all'insulina durante un pasto ricco di carboidrati del 19-34% e riduce significativamente la glicemia e le risposte all'insulina

Studi sono stati condotti e hanno scoperto che l'acqua potabile con aceto di mele ogni giorno può contribuire a perdere peso. L'aceto di mele può aiutarti a sentirti più pieno più a lungo, il che ti aiuterà a mangiare meno calorie.

L'aceto di mele può anche aiutare con problemi di digestione e bruciore di stomaco abbassando l'acido nello stomaco che può causare bruciore di stomaco. La fibra presente nelle mele che producono l'aceto aiuta a lenire il tratto gastrointestinale. Bere non solo prima di ogni pasto aiuta con gli effetti collaterali del bruciore di stomaco, ma aiuta anche a stimolare i succhi digestivi che aiutano a scomporre il cibo.

L'acido malico presente nell'aceto di sidro di mele crudo e biologico aiuta anche il sistema immunitario.

prodotti visionati recentemente